• Sobota, 14 grudnia 2019r.

Cura della pelle da barba

Prendersi cura del proprio aspetto nei tempi attuali non è più solo un dominio delle donne. Gli uomini sono sempre più desiderosi di prendersi cura di se stessi, perché ne vedono i risultati. Uno degli aspetti fondamentali della cura del proprio aspetto è la cura della pelle durante la rasatura. E' estremamente importante farlo nel modo giusto per evitare non solo inceppamenti ma anche irritazioni successive. In questo articolo vi sveliamo alcuni trucchi su come radersi per renderla facile e divertente. Vi invitiamo a leggerlo.

Prenditi cura della tua pelle prima di tutto

In primo luogo, assicurarsi che la pelle e i capelli siano preparati per la rasatura. Dovete ricordare che prendersi cura del vostro viso e dei vostri capelli significa prendersene cura ogni giorno. Prima di tutto, assicuratevi di avere la crema giusta per il vostro tipo di pelle. Se la pelle diventa grassa, scegliete una crema opacizzante, se tende ad arrossare e a far scoppiare i vasi sanguigni, optate per una crema capillare. Se il viso è incline alla secchezza, raggiungere una crema intensamente idratante. Inoltre, la crema giusta si prenderà cura anche della tua barba e, soprattutto, della pelle sottostante, che normalmente deve staccarsi.

Vale anche la pena di prendersi cura di una dieta sana ed equilibrata e di un'integrazione con biotina o vitamina A più complesso E. Vi saranno grati non solo per i capelli sulla testa, ma anche per la barba. Una pelle correttamente mantenuta, tuttavia, è necessario prepararsi ulteriormente per la rasatura. Prima di tutto, dovresti fare qualcosa per ammorbidire i capelli. In che modo? È possibile utilizzare un prodotto pronto all'uso, come la mousse o il gel da barba, la cui composizione è stata studiata per facilitarne l'uso ammorbidendo i capelli. Tuttavia, se non si dispone di schiuma o gel a portata di mano, si può fare una doccia calda o bagnare un asciugamano in acqua calda e metterlo sul viso per alcuni minuti. Cosa c'e' dopo?

Come faccio a radermi la faccia?

Per evitare spargimenti di sangue questa volta, assicurati che il rasoio che stai per radersi sia abbastanza affilato. Niente rende la rasatura più difficile di un rasoio imbottito, arrugginito e smussato. La seconda cosa importante è radersi nella giusta direzione. Com'e' possibile? Prima di tutto, mai contro il grano, perché in questo modo non solo si può tagliare facilmente se stessi, ma, cosa ancora di più, è anche possibile ottenere inutili irritazioni cutanee. Purtroppo, ognuno di noi ha una barba leggermente diversa, quindi prima di iniziare a radersi, date un'occhiata da vicino al vostro viso e notate da che parte sono i vostri capelli sdraiati e iniziate a radersi in quella direzione.

Non saltare l'attenzione solo dopo che

Si', esatto. Non c'è dubbio che, per quanto tu ci provi, la tua pelle dopo la rasatura è sempre un po' irritata. Quello che puoi e dovresti fare per lei è prenderti cura di lei subito dopo aver finito di radersi. Ottieni il massimo dal tuo prodotto finito, come una lozione o una crema dopobarba, che puoi trovare in qualsiasi farmacia o negozio online.

Share :

Potrebbe interessarti

Cosmetici per uomini

Oggi, gli uomini sono diventati molto più consapevoli del loro aspetto e del fatto che vale la pena di prendersi...