• Sobota, 14 grudnia 2019r.

Integratori alimentari ideali per gli uomini

Non è un segreto o una sorpresa che, per godere di buona salute, è necessario prendersi cura sia della propria dieta che del movimento. Siamo anche assistiti da vari integratori alimentari, che possono aiutarci molto, o addirittura fare miracoli, se abbiamo una dieta equilibrata. Vale la pena di prolungare la dieta con integratori, soprattutto in autunno e in inverno, quando qualsiasi carenza ci colpisce più gravemente. Quando scegliete il supplemento giusto per voi stessi, tenete conto del vostro sesso. Forse non sapete che sia gli uomini che le donne si dedicano a questo tipo di specifiche.

Che cosa sono comunque gli integratori alimentari?

Affinché tutto il corpo funzioni come dovrebbe, sono necessarie molte sostanze e processi. Gli integratori alimentari comprendono non solo vitamine, ma anche vari micro e macroelementi, nonché estratti naturali di piante benefiche, minerali, enzimi e grassi. La loro corretta composizione in particolari tipi di integratori può stimolare il nostro corpo ad intensificare il suo lavoro. Gli integratori sono destinati a sostenere il nostro corpo, ma dobbiamo ricordare che anche il miglior integratore composto non farà nulla se non forniamo al nostro corpo alimenti sani. Quindi, prima di tutto, prima di decidere di integrare qualcosa, prendersi cura di una dieta equilibrata. È inoltre estremamente importante che tu consulti la tua scelta con il tuo medico o farmacista. Di solito gli integratori alimentari non causano effetti collaterali, ma è importante sapere quali farmaci si assumono in modo permanente, di cosa si soffre e di quale stile di vita si conduce. Cerca di non prendere delle meravigliose capsule da solo.

Che tipo di integratori per uomini?

Abbiamo già accennato all'inizio di questo articolo che esistono sul mercato integratori sia maschili che femminili e integratori generali. Qual è l'impatto di questi ultimi per gli uomini e quali di essi meritano un'attenzione particolare? Succederebbe qualcosa di brutto se una donna prendesse integratori da uomo o viceversa? Prima di tutto, dovete ricordare che l'uomo e la donna sono stati programmati in modo diverso per natura, e questo significa che hanno esigenze diverse. Naturalmente, niente di male dovrebbe accadere se una donna raggiunge le specifiche dedicate agli uomini, ma certamente non porterà un effetto spettacolare, perché non sono destinati a lei.

Ad esempio, uno dei preparati destinati agli uomini sono quelli contenenti selenio. L'integrazione di selenio è estremamente importante per la prevenzione del cancro alla prostata. Se, tuttavia, si vuole prendersi cura della propria potenza, si consiglia di integrarla con acidi grassi insaturi essenziali EFA, cioè acidi grassi omega-3, omega-6 e omega-9. Tali integratori sono spesso accompagnati da zinco e vitamine, tra cui le vitamine C e B. Se, invece, si sta lottando con il problema della calvizie, si possono trovare prodotti speciali dedicati al rafforzamento dei capelli. Contengono principalmente rame e biotina, ma sono spesso integrati con ferro, acido folico e vitamina A. Dopo un mese di utilizzo di questi integratori, i capelli diventeranno molto più spessi e più forti.

Share :

Potrebbe interessarti

Grassi sani per la potenza

Chiunque conosca un po' di biologia o nutrizione sa che non tutti i grassi nella nostra dieta sono cattivi. Ci sono...

Disfunzione erettile

I problemi di erezione riguardano sempre più uomini, ma sono ancora un argomento tabù nel mondo maschile...